Banche

Rivelazione choc di una senatrice Usa: “Banche troppo grandi per essere processate”. Perchè per i cittadini non c’è lo stesso trattamento?

Vorrei portare alla vostra attenzione l’importante dichiarazione che è stata fatta dalla senatrice americana Elizabeth Warren secondo cui le banche sono troppo grandi per essere processateLe autorità di controllo che dovrebbero mettere sotto accusa gli istituti che sono all’origine della crisi piu’ devastante dai tempi della Grande Depressione non fanno nulla“. 

 

La senatrice, in audizione al Senato americano, ha chiesto ai rappresentanti dei vari enti preposti alla vigilanza bancaria “Quale è l’ultima banca di Wall Street a essere stata processata?“. Nessuno ha risposto, i regolatori sono abituati a fare accordi e transazioni con le banche, accordi con cui le indagini si fermano

 

Se è vero quanto scritto, siamo messi proprio male….. Ci pensavo ieri…una banca tipo Monte dei Paschi…..commette talmente tanti reati di tutti i tipi che se un qualche magistrato ci si avvicina è costretto ad emettere un decreto di chiusura…Si…ma poi?….tutti i dipendenti sparsi nelle varie parti del mondo?…Non esiste più una Banca locale…le banche ormai sono tutte consociate a livello internazionale…tutti i depositi di tutti i risparmiatori?….e tutto il resto?…. Mi sa che è proprio vero…questi istituti di credito sono diventati talmente enormi da potersi permettere di condizionare anche la politica dei Paesi…Siamo messi proprio male..

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...