freddo…

Alberi scheletrici

nudi …

con i vestiti ai piedi

protendono le braccia

verso il cielo

plumbeo

quali sacerdoti

in offerta

rivolti alla divinità.

 

 

La voce del vento

raccoglie i

sospiri…i

brividi.. i

rumori  delle ossa

cozzate  ed infrante

e li getta

nello spazio affamato.

 

 

Nuvole che si rincorrono

come bimbe

incuranti del richiamo

di mamme inquiete

irritate

prese da un amore lontano

desiderato e

mai appagato.

 

 

bigi

100_2009

 

 

Annunci

2 thoughts on “freddo…

  1. sentimental ha detto:

    In questi bei versi esiste un mondo che m’ incanta
    Grazie Bigi

    Un abbraccio
    Sentimental

  2. bigetto ha detto:

    @sentimental….. forse ci vedi quello che vedo io….. un abbraccio !!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...