non lo voglio

Mi sono ritrovato a desiderare

di  morire

ascoltando le parole di un dottore

rivolte ad una malata,

le frasi di un sacerdote

verso  un uomo roso dall’invidia,

le imprecazioni di una mamma

verso il fatto  di casa.

 

Mi sono ritrovato a desiderare

di annullarmi,

guardando la  moglie  di un paraplegico

abbracciare e baciare

quel  corpo senza  movimenti,

pieno solo negli occhi

di tutto il dolore del mondo.

 

Poi ho guardato un cane

trascinarsi per la strada con le  zampe rotte,

un gatto con la pelle

bruciata a chiazze,

un barbone

frugare nel cassonetto

con la scritta  organico,

un extra senza una gamba

mostrare il palmo aperto,

una donna alzare la gonna

e offrire il proprio corpo.

 

Se questo è il mondo che mi hanno offerto,

non lo voglio.

 

bigi

 

9e4cc421cd_2073554_sml

Annunci

6 thoughts on “non lo voglio

  1. lella ha detto:

    è il mondo che l’uomo ha costruito, non solo questo però…
    bellissima, amara…

    buona serata…un abbraccio
    lella

  2. bigetto ha detto:

    forse lella volevi dire ” è il mondo che l’uomo vuole distruggere “….. un abbraccio….

  3. ..il mondo non è costituito solo da tutto ciò…esistono anche i prati fioriti, gli uccellini che cantano in montagna, il rumore delle onde che si rifrangono sugli scogli…basta guardare oltre alle magagne di tutti i giorni..
    un abbraccio, Phedrè 🙂

  4. sentimental ha detto:

    Nessuno ci ha donato questo mondo.
    Noi siamo i costruttori di questo inferno

    Grazie Bigi
    Intensamente bella
    Felice week-end
    Senty

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...