sono io

C’è qualcosa che preme

dentro questo petto

e vuole uscire

alla luce.

Correre lungo la vita

fino alla scalinata

di quella Chiesa

e tendere la mano

e chiedere amore.

 

Pezzi di metallo feriscono

la carne, e bruciano,

cercando di uccidere

la voglia di amore.

 

Guardate i miei occhi,

dentro, in fondo,

fermatevi ,

cercate di leggere

 questo bisogno

d’amore

che viene negato

e sporcato da una moneta.

 

Sono io,

una parte di tutti voi,

sono carne  come voi,

perché non guardate i miei occhi?

 

 

bigi

 

 

donna-notte

Annunci

2 thoughts on “sono io

  1. lella ha detto:

    ci vuole coraggio a guardare negli occhi, si offre anche il proprio sguardo, i propri occhi…il cuore e l’anima…
    chi può accettare tanta voglia di vivere? forse solo chi ama…

    buon pomeriggio…un abbraccio
    lella

  2. sentimental ha detto:

    E’ vero, guardiamo ma non vediamo la nostra stessa carne che ci chiede misericordia e
    amore. Ci scarichiamo la coscienza con lesto gesto della mano

    A presto, caro Bigi
    Un abbraccio
    Senty

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...