luna

Ho cominciato a guardare a sx e poi a dx……davanti la distesa del mare che di azzurro si sta mutando in blu notte….che strano….a sx il sole che sta tramontando…a dx la mega palla della luna….ieri ho aspettato che diventasse rossa…nulla…è sempre lei…solo un po’ più grossa…più vicina….per un attimo la fantasia me l’ha fatta vedere sempre più grossa…fino a precipitare sulla terra…proprio qui dove sono io…..non ho paura….forse curiosità….o troppi films di fantasy visti…. E’ora che mi muova….devo decidere cosa mangiare questa sera….salgo sulla tata e via….ma la voglia di vedere la luna non mi abbandona…..guardo la strada ed il cielo….mi ritrovo a sbandare ed allora trovo uno spiazzo e mi fermo…. Voglio stare un po’ in silenzio…a guardarla…ed allora capisco i pensieri dei primi uomini, quando con il naso in su, guardavano questo spettacolo e immaginavano le cose più assurde…..qui c’è il riverbero della città…lo smog…. Ripenso all’Africa…a quel cielo pulito, dove alla notte si camminava con la luce della luna e delle stelle…..dove non esistevano rumori estranei alla Natura…. forse un tamburo lontano o il profuno del legno che brucia….con tutta la pace che un cuore malato può ricevere…. Vorrei stare ora laggiù….

 

IMG_3493

Annunci

One thought on “luna

  1. sentimental ha detto:

    Che bella sensazione, Il nostro romantico satellite che ci tocca sempre le corde
    più recondite dei ricordi e dell’ anima
    Grazie, caro Bigi
    Un saluto affettuoso
    Senty

    Ps la tata è la Tua moto?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...