stupro

India,prima condanna a morte per stupro 04 aprile 201416.18 Un tribunale di Mumbai ha condannato a morte tre uomini accusati dello stupro di una giornalista che stava fotografando un’area dismessa della metropoli. Lo riferisce la Cnn-Ibn. Si tratta di tre giovani di 19, 21 e 28 anni, già condannati all’ergastolo per aver aggredito un’altra donna nel complesso di Shakti Mills, nel sud di Mumbai. La condanna a morte è la prima ad essere stata comminata da quando lo scorso anno è stata resa più severa la normativa per gli stupri recidivi. –

 

Si potrebbe dire  : finalmente !….Con la speranza che questa serie di stupri abbia fine…ma non ci credo, come non credo che l’India sia uno dei paesi dove questo “sport” viene praticato con più frequenza… Rispetto all’Europa ha una densità maggiore di popolazione ( più di un miliardo, rispetto agli 800 milioni di noi europei)….. minore estensione di territorio….. maggiore povertà….Con una mentalità arretrata di secoli…..esistono ancora le caste anche all’interno degli istituti religiosi….conosco suore e preti …bene…che mi raccontano ancora di quello che succede laggiù….. La dominazione Inglese , al solito, ha lasciato solo danni…. Dicevo che non credo che gli stupri avvengano sempre e solo in India…sicuramente altre parti del Globo hanno certi primati, dati dalla mentalità maschile che ancora si crede al primo posto della scala dei valori….ed anche da quella femminile, che ancora non ha il coraggio di pretendere ed ottenere rispetto e la famosa parità dei sessi….

Ho un paio di amiche, alle quali auguro sempre di venire violentate, che insistono nel dire che lo stupro avviene perché c’è sempre un sottile invito , anche inconscio, da parte della donna…Le solite idealiste che considerano l’uomo, intoccabile, ed un dono della natura, per soddisfare le loro voglie…..

 

Immagine

Annunci

2 thoughts on “stupro

  1. semprecarla ha detto:

    Bravo, bravo, bravo! Articolo ruvido ma reale che fa sentire la voce di persone indifese e uccise nell’anima. Le donne che dicono che uno stupro è il risultato di un velato invito sono “mononeuroniche” … Nessuna merita una aggressione! Carla

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...