la solita politica..

Mi ero proposto di non parlare più di politica…non vale la pena incazzarsi per delle idee contrarie alle tue…..  ognuno è libero di professare il proprio credo, che sia politica e religione….o bellezza e bruttezza….o piacere e dolore….. ho sempre pensato che tutti noi dobbiamo avere la possibilità e la libertà di dire le cose che pensiamo…. Se non fosse così sarebbe un vera e propria dittatura….. Quello che qualche volta mi fa dimenticare il proposito è il voler negare la realtà delle cose….. Io dico sempre : se piove, piove…. Non puoi dire che è sereno e c’è il sole….. se fa freddo non puoi dire che fa caldo…. Sono realtà incontrovertibili….. Così…se non c’è più libertà di stampa , non si può dire che non è vero….. ormai lo sanno anche i bambini che il giornalista non fa più il suo vero mestiere, ma è diventato il portavoce di chi lo paga…. In questo caso il governo….. in particolare …che con la sua legge sulla editoria, “consiglia” quello che scrivere o dire se si tratta di TV…… e questa per me è la prima forma di dittatura…..  mettere i giornali nella impossibilità di dire la verità, quella vera e non manipolata,  pena la mancanza del finanziamento  che li fa vivere….. Ma io dico: se un giornale non riesce a “vivere” per mancanza di lettori, allora lasciatelo morire !!!…..non inventatevi  scuse varie…… uno scrittore che non è bravo, non vende i propri libri , se non agli amici più stretti…. Chi è bravo ed in gamba va avanti… gli altri devono  cambiare mestiere…e questo è riferito a tutta la vita….. Ora parliamo della scuola….la scuola va male…. Lo dicono gli insegnanti….lo dicono i genitori….. che sono i diretti interessati…… lo dicono tutti….ed i vari governi hanno sempre tentato di cambiare sistema, con legge a volte bambinesche….. questo mi sembra che sia una cosa incontrovertibile, a meno di avere gli occhi chiusi….. ora se i Governi hanno provato e non sono riusciti, perché non chiedere ai diretti interessati…..insegnanti e genitori  di formulare proposte  ???? Mi sembra una idea abbastanza seria….. Invece cosa ha fatto l’ultima mente eccelsa ?……. una legge, in parole povere,  nella quale si lascia ai Dirigenti ( Presidi e Direttori ) la facoltà di nominare gli insegnanti  per la propria scuola…..  Conoscendo l’Italia e gli Italiani8, la scuola finirà come al solito , per  essere una fabbrica di somari… andranno avanti insegnanti che non sanno il proprio mestiere…. Insegnanti solo politicizzati, i quali serviranno  ad inculcare idee di sinistra ai bambini di primo pelo….. insomma un lavaggio del cervello iniziato nel 68 e portato avanti dai vari mass media….. Ecco che ricado della politica….ma non posso notare che se parlo con un sinistrorso/a , trovo davanti un muro….. per quelli di sx non si può criticare il loro sistema….. è come  bestemmiare…… da noi si dice : va tutto bene pacinello !!

IMG_2490

Annunci

One thought on “la solita politica..

  1. assistenzialismo, buonismo, comunismo….
    Tu paga e taci! Che in italia riuscire ad arrivare a fine mese e mettere anche da parte qualcosa è reato! Ti devi vergognare!

    Il comunismo e’ la filosofia dei falliti, il credo degli ignoranti, il vangelo dell’invidia; la sua caratteristica intrinseca e’ la condivisione della povertà.
    Winston Churchill

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...