camminata delle 7 chiese

Ho camminato tanto quella notte….logicamente non con il mio passo, ma con il passo di altri…diverso dal mio….uno dei motivi della mia voglia di camminare da solo… camminato con il peso di uno zaino pieno di cose non mie…. forse  neanche volute….con pensieri non miei  ma spinti dalla voce di un sacerdote che mi  martella nelle orecchie con un auricolare mio ed una radio ricevente di altri….. guardo Roma di notte che scorre davanti ai mie occhi ….andiamo veloci….. passiamo da vie piene di gente…turisti…romani  e romane….preti e suore….puttane…trans….. puri  frogi e barboni con la bottiglia del vino in mano in attesa di cadere in terra  pieni di alcool e dormire, dimenticando tutta una vita rifiutata….. a vie sconosciute e sole….nel silenzio improvviso e privo di persone che si raccontano la loro vita……scendiamo le scale e ci si ritrova sul lungo Tevere….. liscio…pulito…q uasi  vuoto….. e si cammina correndo….si mormorano preghiere mentre la voce del sacerdote si fa sottile…sconnessa…. ed i miei pensieri si impossessano  di nuovo della mia mente….siamo tanti…forse 800…divisi in 8 gruppi da cento…. Io ho il mio gruppo…lo seguo a stento…. non so dove si va di preciso….. certe strade mi sono sconosciute….. ci ho abitato a Roma…quasi due  anni e conosco solo i luoghi  dove si posso rimorchiare ragazze…. o  fare soldi con i frogi di turno….  All’epoca S.Pietro era una chiesa come un’altra per me….. ed invece ora con S.Paolo….S.Giovanni e le altre diventa luogo di incontro con il Dio che ho sempre lasciato da parte…. ed invece ora riesco ad iniziare a conoscere….  Non capisco questa fretta di correre….si chiama la camminata delle 7 chiese e non la corsa…..  ma forse dal 1500 e rotti, quando è iniziata questa pazzia….il tempo è scorso in avanti e ci siamo modernizzati credendo che il correre cambi il modo di godere la vita……. Oggi si corre sempre….io corro sempre….forse è la paura di non fare quello che si vuole…..o la paura che arriverà presto il domani e si dovrà correre per fare altre cose…. E mentre corro mi dico sempre: ma perché corri….nulla è urgente…. neanche la morte….. Partenza alle 19…effettiva alle 21 quasi….arrivo alle 7 della mattina dopo….. una bella scarpinata….

Roma 2015 camminata 220

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...