pensieri…

Anche questa è fatta….lo diceva una mia amica, quando con il coltello spellava  un coniglio dopo avergli spezzato il collo con un pugno, tipo karatè….. io la guardavo  e le chiedevo sempre :  ma non ti fa pena ?….e lei mi rispondeva sorridendo: si deve pur mangiare…. Era il periodo in cui non si poteva scegliere….mangiavi quello che avevi sottomano….quando tornavi a casa, se ci tornavi, mangiavi quello che trovavi….. non si diceva mai : questo non mi piace….. oppure : questo non lo voglio…..  non c’era tanta disponibilità né  poca fame….. non un secolo fa….solo qualche anno fa…. Poi piano piano tutto è cambiato…. I genitori che prima erano genitori e crescevano i figli con le parole e con l’esempio…. ed anche con qualche bello schiaffone, hanno smesso di fare i genitori….hanno iniziato a ragionare in modo , per me sbagliato….della serie : io non ho avuto tanto dalla vita, mio figlio deve avere tutto….. non deve patire quello che ho patito io…. Senza sapere che certi “patimenti” fortificano il carattere e rendono forti  ed allora questi poveri figli sono cresciuti deboli, smidollati…. Incapaci perfino di fare un discorso sensato….logico, basta che alzino un dito o facciano un piccolo urletto che subito tutti….dai genitori ai parenti….agli amici….corrono per sentire cosa vogliono e per soddisfarli fino all’estremo…. Perché tutto questo discorso?…..perchè un mio amico domenica cercava di spiegarmi il perché molti ragazzi e ragazze , secondo lui sono frogi o lesbiche….. secondo lui molte famiglie si sono sfasciate….separate….con i figli piccoli che, complici i giudici, vengono affidato maggiormente alla figura femminile…alla madre…. La quale madre, separata conserva un certo odio verso il maschio che ha osato lasciarla sola e  con la prole…. I maschietti crescono con una madre che è anche donna ed ha amiche, normalmente….e quindi il mondo iniziale del bambino è un mondo femminile ed essendo la tendenza dei bambini di copiare tutto dei  “grandi” si ritrovano a fare gli stessi gesti della madre o delle amiche della madre…. Ed ecco che escono fuori maschietti con tendenze femminili… stesso ragionamento per le bambine a contatto con soli maschi…. Per me è un ragionamento che  fila poco…. Però mi convince del bisogno delle due figure….maschile e femminile nella vita del bimbo piccolo…. Tutto questo discorso è valido per i bambini sessualmente definiti maschio e femmina… altri modi di pensare di certa gente che si crede Dio, per me non va….

mas e fem

 

Annunci

6 thoughts on “pensieri…

  1. Non esagerare…
    Questa è una teoria davvero campata per aria.

  2. Comunque domenica sera (?) ho visto una puntata delle Iene in cui quei comunisti buonisti sembravano avermi letto nel pensiero ponendosi la domanda: “ok buttare il pisello in qualunque buco se tutti sono consenzienti, ma cosa ne pensano i diretti interessati, cioè i bambini???“.
    Bravi!
    Il problema è che hanno fatto credere di poter ottenere una risposta valida andando a…intervistare i bambini figli di queste strane coppie (e qualche volta nemmeno solo coppie), quindi sono rimasto a bocca aperta davanti alla tv mentre uno dopo l’altro parlavano bambini con 2 padri, 2 madri, 2 madri e 1 padre…. tutti contenti e che ripetevano a pappagallo frasi che erano palesemente troppo “da adulti” per poter essere davvero generate spontaneamente dalla testa di un bambino.
    Il top è stata una coppia di lesbiche che invece di fare la fecondazione artificiale con un seme di un donatore, sono andate da un loro amico e si sono fatte montare (fecondazione fai-da-te) e così ora la bambina ha 2 mamme lesbiche e anche 1 papà che spesso viene a trovarla.
    Ma non è fantastico, bigetto? 😀 😀
    …Rido per non piangere…

  3. Il primo che dà del pervertito a me perchè guardo youporn lo mando a cagare!

  4. lella ha detto:

    io invece penso che l’omosessualità di oggi sia in parte dovuta all’incapacità di confronto tra uomo e donna, e ad una società che ha trasformato l’uguaglianza tra i sessi in un interscambiabilita…tutto pilotato da chissà che interessi…se siamo tutti omosessuali nessuno è più diverso…scena terrificante…vabbè…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...