genocidio..

Nigeria. 11.500 cristiani uccisi, un milione e 300 mila sfollati, 13 mila chiese distrutte

 

Maggio 31, 2016 Redazione

La denuncia del vescovo Bagobiri. Boko Haram, ma anche i pastori Fulani. «Questi attacchi hanno assunto il carattere del genocidio, con 150-300 persone uccise in una notte».

 

Circa 11.500 cristiani uccisi, un milione e trecentomila sfollati, 13 mila chiese abbandonate o distrutte. Sono gli impressionanti numeri contenuti in una relazione presentata a New York all’Onu da monsignor Joseph Bagobiri, vescovo di Kafanchan, Nigeria, e che fanno riferimento al periodo 2006-2014. Una carneficina intollerabile; è per questo che il vescovo ha fatto appello alle forze internazionali a non girare la testa da un’altra parte, ma a farsi carico dell’emergenza umanitaria.
Nel documento, intitolato “L’impatto della violenza persistente sulla Chiesa nel nord della Nigeria”, il vescovo ha messo in rilievo che a provocare la maggior parte dei disastri sia stata la famigerata setta jihadista Boko Haram e che gli stati più colpiti siano stati quelli di Adamawa, Borno, Kano e Yobe. Da lì, i fuggiaschi si sono rifugiati negli stati centrali di Plateau, Nassarawa, Benue, Taraba e la parte meridionale di Kaduna.

Ma le brutte notizie non finiscono qui, perché anche in questa fascia di stati si sono recentemente verificate violenze, questa volta ad opera dei pastori Fulani: «Questa – ha detto Bagobiri – è una palese invasione straniera di terre ancestrali dei cristiani e di altri comunità minoritarie. In queste aree, i pastori Fulani terrorizzano incessantemente diverse comunità, cancellandone alcune, e in posti come Agatu nello Stato di Benue e Gwantu e Manchok in quello di Kaduna, questi attacchi hanno assunto il carattere del genocidio, con 150-300 persone uccise in una notte».

 

faccio questo post dopo il fatto di  Orlando (USA)…l’uccisione di tante persone da parte di un mussulmano… non voglio chiamare le persone morte gay….. per me sono persone….che avevano il diritto di vivere come tutti noi…..sono persone e fanno parte della famiglia di questa Umanità così bistrattata….. al solito ci sono i soliti pirla che subito mettono sulla loro pagina di facebook : je suis gay…… come con l’uccisione dei vignettisti a Parigi…… ma per tutte le altri stragi, soprattutto di cristiani…..e questa dei cristiani non può chiamarsi solo strage, ma anche genocidio…. Non mettono nulla…..c ‘è un silenzio di tomba  per queste uccisioni….silenzio di persone che sono morte   dentro…. morte nel cuore e nei sentimenti….morte  e pilotare come zombi  dai mass media che credono solo nel dio denaro, senza sapere che fra   50 anni non saranno più vivi e nessuno si ricorderà di loro, e se lo faranno è solo per maledirli in eterno…. Non capisco queste  persone che fanno una scelta fra le varie morti…..queste si che sono da evidenziare per l’umanità e queste no….queste non  DEVONO interessare nessuno….anzi a volte si nascondono come se  non fossero mai esistite….uccisioni che vengono messe dopo quelle di animali….di piante….. uccisioni di cristiani, come se non facessero parte di questa Umanità….come se fossero creature di un altro pianeta….. e forse lo sono….i cristiani sono figli di Dio e come figli eredi della divinità…..saranno i futuri   proprietari di tutto l’universo, universo che Dio ha creato per loro….. dovrebbero pensarlo coloro che li uccidono….coloro che li disprezzano….. coloro che li ignorano….  Stanno uccidendo, disprezzando,ignorando, coloro che un domani saranno  simili a Dio…..

Germania uno 1293

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...