amare leggere

Annunci

una giornata…

Una giornata passata fra macchina e mare e casa di riposo mentre il cell non ha fatto altro che squillare fino all’esaurimento della batteria….Certo che la batteria è una grande invenzione….ogni tanto si scarica e così ti permette di avere un po’ di pace…dal cielo pieno di luce del sole alle nubi nere di pioggia e poi quei senegalesei….rannicchiati dietro il capanno della Croce Rossa per proteggersi dal vento freddo…non si sono fermati ma sono scappati chissà dove vedendomi fermare….paura…penso alla paura che molti di noi hanno di loro, mentre loro hanno paura di noi…..due paure che si scontrano e non si capiscono , mentre sarebbe più facile sorridersi e prendersi per mano….Due suore indiane dell’India mi sorridono mentre entro nella casa di riposo…C’è Stella e l’aiuto a spingere due carrozzelle…è quasi ora di cena….vedo una vecchina che si mette la dentiera mentre sta arrivando la nipote…credo che voglia fare bella impressione….C’è un profumo di cibo nell’aria…il solito profumo che si trova in tutti questi istituti….non è cattivo…anzi…sa di caldo…di calore…del colore rosa…..mentre dai finestroni chiusi vedi l’acqua della pioggia  venire giù….. Mi viene pensato…chissà se anche io farò questa fine  della mia vita….

sento

parlando di cristiani

Non sopporto a volte le domande che si fanno sulle parabole del vangelo….perchè un’adultera donna e non l’uomo….. perché c’è sempre una donna quando si deve spiegare un peccato….. perché …. perché……Non lo sopporto e penso che Gesù non voglia raccontarci una storiella più o meno interessante….. oppure voglia spiegarci le leggi ebraiche …. Credo piuttosto che voglia farci capire come noi siamo e  quale rapporto dobbiamo avere con gli altri….con Lui e con Dio Padre…… Dobbiamo imparare a guardare dentro noi stessi …a cercare di vedere le cose che abbiamo dentro e non vogliamo vedere perché ci danno fastidio…. ci rendono visibili…. ci tolgono la maschera che abbiamo in volto….. maschera che abbiamo messo per noi stessi e non per gli altri…… Dobbiamo inoltre imparare ad amare gli altri….amarli al punto da desiderare di conoscerli bene…. intimamente quasi…. così da poterli sentire vivi….. reali…. persone che esistono vicino a noi e non ombre ….. Questo nuovo amore ci porterà non a giustificare una qualche azione cattiva….vedi l’adultera….. ma a cercare di comprenderla …capirla e quasi invitarla a cambiare condotta ….. Noi dobbiamo essere come Gesù ….non giudicare….. non  condannare …. Ma solo aiutare il peccatore a redimersi e rientrare nella società che deve essere pronta ad accoglierlo…..

mare di autunno 011

aiuto

Mi ritrovo sempre con extraeuropei che sono pronti a dire si anche se non comprendono una parola di quello che gli si dice. E poi succede che si fanno una barca di kilometri inutilmente…come è accaduto ieri…..devo portare una irma in un  convento di suore….non tanto lontano….dice lei….. a Pesaro…… ed io carico su lei e si parte……50 kilometri di autostrada……6 kilometri per il centro…. Una ricerca….e non si trova nulla…… alla fine mi dà un numero telefonico scritto su un pezzo di giornale…..chiamo….. Non è  Pesaro….è un paese al confine con la Toscana….. altri 80 km ……. Lei mi sorride…. Mi viene voglia di ucciderla….. e si cammina….. ogni tanto devo fermarmi e chiedere…..mi manca il tom tom …..Finalmente il  paese…..altra telefonata……non è proprio in paese….è fuori….su una collina che poi si rivela una montagna….e finalmente dopo una salita da muli, il convento……bellissimo !! antico…con una veduta stupenda…… tante suore di clausura che a tratti si affacciano per salutare…tutte sorridenti….. felici di parlare con me…. E mi portano acqua e biscotti fatti da loro….. devo per forza accettare se no si offendono…. Non c’è il riscaldamento…. Non arriva il metano lassù e loro non hanno soldi per pagare la linea…. Fa freddo, ma accendono  per noi una stufetta a gas……. Guardo i loro sorrisi e mi sento in pace con tutti….. I biscotti sono buoni…hanno il sapore di cose antiche….mi ricordano quelli che mi faceva la matrigna…sono contente di vedermi mangiare…. Che strano….sono contento anche io..

favola

C’era una volta un gruppo di persone ricche, di una ricchezza da non potersi  quantificare, ignoranti…..di una ignoranza spaventosa che solo le persone orgogliose e presuntuose possono  avere……. Bene queste persone un giorno si sono incontrate……ed hanno pensato di modificare il  Mondo a loro immagine ed uso…. Hanno iniziato a studiare i vari popoli di questa Terra….molti popoli hanno  nel  loro DNA  la mancanza di energia e la mancanza di curiosità che rendono l’uomo libero….. per cui è facile dominarli e renderli schiavi….. basta vedere il popolo cinese……..i  vari popoli africani…..i  popoli dell’america del sud….. studiando  studiando, questo gruppetto di individui, che io considero solo insetti cresciuti,  si sono accorti che alcuni popoli, anche in virtù della religione, soprattutto quella  cristiana, sono restii ad essere sottomessi, avendo uno spirito di coesione fortissimo, dato proprio dal loro amore verso un unico Dio e verso la propria famiglia…. Famiglia che unisce prima gli individui e poi forma una società ed una nazione….. In passato ci sono stati altre persone che hanno provato a scardinare  le società esistenti, per  formare un unico popolo sottomesso ai voleri di pochi….. ma c’è stato sempre un qualcosa che lo ha impedito: la famiglia…la famiglia che direttamente o indirettamente è stata l’arma che ha sconfitto sempre la voglia di distruzione di massa…. Memori del passato, questo gruppo di persone ha pensato di iniziare questa nuova conquista distruggendo la famiglia e la religione…i due cardini che reggono tutte le società……. La famiglia : usando una minoranza di individui  pilotati e circuiti, promettendo loro la luna, sta facendo in modo che la vera famiglia venga scardinata e modificata al punto di chiamare famiglia anche l’unione di individui dello stesso sesso…… Religione: mettere gli uni verso gli altri….generare confusione….e confusione  è uno dei primissimi compiti di satana verso gli uomini…… istillare nei credenti dubbi ed invogliare al peccato sacerdoti e laici impegnati, i quali a causa del loro orgoglio, non si vedono manipolati da satana….

Questo gruppo di ricchi, ignoranti ed inconsapevoli di essere uno strumento nelle mani di satana, credono  che una volta distrutti i due cardini dell’Umanità, si ritroveranno  al comando di una immensa massa di schiavi, senza sapere che con la distruzione dell’Umanità come lo è ora, finirà il Mondo e loro saranno  scaraventati all’inferno a far compagnia al padrone del Mondo,

Questa è la storia per tutti…per i cristiani invece la storia non termina così…. Termina è vero con la fine del Mondo, ma con la vittoria non di satana ma di Dio …il Bene vincerà il Male…anzi ha già vinto il Male…

mare nostro 195

 

caldo

92 anni ed ancora sale sulla scala per potare gli alberi….. gli piace chiacchierare e con me ha un rapporto quasi paterno….. in questi giorni di caldo anomalo, lo sento brontolare e spesso quando passo davanti casa sua mi chiama….mi chiede sempre se ho sentito la TV, il telegiornale…..sa che non guardo la  TV….ma la sua domanda  è l’inizio di una chiacchierata… ha gli anni, ma sembra che il cervello sia abbastanza lucido…. Mi chiede : ma Bigi, che ne dici di questo caldo ?  io ripeto sempre che è agosto e il caldo è normale in questo mese…. Lui si tocca la fronte….mi fa capire che sbaglio….e giù una valanga di parole….. secondo lui  stiamo subendo un attacco da parte di qualcuno che vuole distruggere l’Italia e gli Italiani….. io non guardo la TV, ma queste folate di caldo che arrivano a 40 gradi e solo qui in Italia…. Tutti gli incendi nelle varie parti della penisola…. E prima i terremoti……il fatto che prima, secondo lui, la TV parlava del caldo anche nelle altre parti dell’Europa, ed invece ora solo in Italia…. Mi dice: ma questo caldo solo in Italia, chi lo provoca? Non saranno i soliti esperimenti per distruggerci ?……io taccio….. penso a come siamo noi italiani….un popolo senza cervello con solo pancia e pallone……. Complottista…questa è la parola che useranno per lui tutte le persone pagate per dire di no….va tutto bene !!!

Copenaghen 004

vieni…

Vieni…

Con gli occhi chiusi, sdraiato al sole, con i pensieri che corrono sulle onde del mare, ascolto la voce  di una donna che prega….

Vieni….

Con gli occhi della mente vedo una mano che si protende verso un’altra e la stringe vogliosa di possesso…

Vieni….

Non voglio vedere, non voglio sentire, lascio solo che i miei pensieri   si allontanino dal  mare  ed entrino nello spazio della fantasia…..

Vieni……

Due corpi abbacciati camminano sfiorandosi ed allontanandosi dalla realtà per entrare  nel mondo colorato dell’amore…. Quello folle, dove si chiede e non si da…..

Vieni…..

Piove, apro gli occhi e vedo una vecchina che protende la mano verso un carlino  restio a seguire la padrona…

Helsinky 733